Coniugare l’arte: dall’antico al contemporaneo nel cuore d’Italia. A Vienna, maggio 2012

umbria03.jpgUna visuale del tutto nuova, atta a promuovere l’aspetto archeologico e contemporaneo di una regione altrimenti nota al grande pubblico per le emergenze medievali e proto-rinascimentali. Intervengono l’archeologa Arianna Medoro-Kanitz (Università di Vienna) e la Curatrice Matilde Martinetti (Centro per l’arte contemporanea “Palazzo Lucarini Contemporary”). Istituto Italiano di Cultura, Vienna

Maggio 2012 (data da confermare)

Post a comment