> Palazzo Lucarini | SOUVENIR D’AFRIQUE_Opere contemporanee dell’Africa Occidentale dalla collezione Ryan dal 7.09.2013 al 20.10.2013
// you’re reading...

INIZIATIVE PASSATE

SOUVENIR D’AFRIQUE_Opere contemporanee dell’Africa Occidentale dalla collezione Ryan dal 7.09.2013 al 20.10.2013

SOUVENIR D’AFRIQUE_Opere contemporanee dell’Africa Occidentale dalla collezione Ryan
Una delle più importanti raccolte italianedi opere d’arte contemporanea prodotte in Africa occidentale per la prima volta esposte a Palazzo Lucarini

Sabato 7 settembre, alle ore 19:00 a Palazzo Lucarini saranno presentate per la prima volta in pubblico alcune delle opere appartenenti alla collezione di Virginia Ryan.  I lavori sono stati raccolti dalla nota artista australiana nel corso di una lunga frequentazione africana, soprattutto con la parte occidentale del continente. Tuttavia, più che una collezione Ryan preferisce parlare di “opera collettiva”. Non un manufatto esteticamente autonomo, quindi, ma il frutto di una lunga esperienza – esistenziale oltre che artistica – cresciuta nel tempo e nello spazio, durante la sua permanenza in due paesi tanto diversi, come l’anglofono Ghana e la francofona Costa D’Avorio. Si tratta perciò di un racconto visivo, che narra anche della vita e delle relazioni di Virginia Ryan con artisti emersi e incontrati nell’ultima decade. In alcuni casi, sono artisti rinomati come il novantenne Frederic Bruly Bouabre (presente alla Biennale veneziana di quest’anno), o ilGrand pere dell’arte moderna del Benin, il recentemente scomparso Cyprien Tokoudagba. O, ancora, Samir Stenka, l’artista di Bingerville, con un archivio di oltre ventimila disegni nella sua casa-museo. Costoro, nelle sale di Palazzo Lucarini dialogheranno con artisti di generazioni più giovani, ad esempio il ghanese Rikki Wemega-Kwawu, o Mathilde Moreau, da Abidjan e così via. Tratto comune, il fatto vivere e lavorare tuttora in Africa Occidentale: artisti di strada e autodidatti accanto ad artisti più affermati o accademici. Sono contatti vissuti in prima persona. Legami di amicizia e di stima e, con artisti più giovani e meritevoli, anche di sostegno economico.  Il titolo della mostra, Souvenir d’Afrique, sottolinea proprio questa valenza del ricordo. Una memoria di momenti importanti e condivisi, che gioca intelligentemente con il luogo comune dell’esotismo, nel metterci di fronte a una realtà artistica estremamente variegata e ricca, dove il richiamo all’identità è solo un cortocircuito percettivo e non una valutazione dell’aggiornamento culturale di quelle terre lontane. In occasione dell’inaugurazione saranno presenti rappresentanti dell’ambasciata del Ghana e della Costa D’Avorio.

ELENCO DEGLI ARTISTI
Ghana:Olaniyi Rasheed Akindiya Akirash; Naab Morg A.B; Adwoa Amoah; Kofi Agorsor; Kwame Akoto aka ‘Almighty God, Yaw Boeteng, Ray Claver, Ablade Glover, Tei Huagie, Paa-Joe Fantasy Coffin Workshop, Kofi Setordji, Akwele Suma Glory, Rikki Wemega-Kwawu, Nicholas Wayo; Senegal: Cheik MBodj; Benin: Eloi Lokusso, Cyprien Tokoudagba Costa D’Avorio: Aboudia, Frédéric Bruly Bouabré aka Cheik Nadro, Sylvestre Bruly-Boubré, Demba Camara, Salif Diabagaté, Idrissa Diarra, Elvis Donkor, Djénka, Bernard Koffi, Ballo Mamadou, Mathilde Moreau, Leon N’Guetta Amani, Justin Oussou, Yapi Roger, Yubah Sanogho, Salif Stenka, Patrick Yapo, Alain Zirignon; Togo:Azankpo

Per un approfondimento fotografico, copiare e incollare il seguente link sulla barra:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10200430553478896.1073741833.1608071351&type=1&l=ee71f787b1

souvenir-dafrique-low


 

ballo-mamery-costa-davorio-adwoa-2010-20x30cm-terratessutoferro-ochre-fotoph

nicholas-wayomaitre-samir-stenka-bingerville-bn

almighty-god

Discussion

No comments for “SOUVENIR D’AFRIQUE_Opere contemporanee dell’Africa Occidentale dalla collezione Ryan dal 7.09.2013 al 20.10.2013”

Post a comment

You must be logged in to post a comment.